{

Ricette di primavera

Nuove e sfiziose ricette per la nuova stagione che ha fatto ingresso da pochi giorni. Piatti semplici da realizzare, gustosi e ricchi di verdure di stagione. Un menù primaverile da portare a tavola con allegria.

Aprile 2018

 

 

 

Fusilli in salsa di asparagi

Ingredienti. 320 grammi di fusilli corti, 150 grammi di gambi di asparagi, 1 pomodoro maturo, 1 scalogno, prezzemolo tritato, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Preparazione.Lavate gli asparagi, eliminate la parte bianca e terrosa e tagliare anche le punte che potrete utilizzare per un altra ricetta.

Stufare lo scalogno in due cucchiai d’olio dopo averlo tritato ed unirvi i gambi degli asparagi tritati. Regolare di sapore con sale e pepe.

Portare ad ebollizione l’acqua per la pasta, salarla e iniziare la cottura di fusilli. Frullare il composto di asparagi e scalogno con un cucchiaio d’olio poca acqua della pasta in cottura per ottenere una salsa cremosa.

Scolare la pasta al dente e saltarla in padella con la crema di asparagi.

Toglierla dal fuoco, dare colore con il pomodoro a daini e un cucchiaio di prezzemolo tritato e servire nei piatti.

Aprile  2018

 

{

Vol au vent al sapore di mare
Ingredienti. 200 gr di polpa di granchio sostituibile anche con gamberetti cotti o tonno al naturale in scatola, 20 gamberetti crudi, 5 cucchiai di maionese, 20 vol au vent già pronti, 1 cucchiaino di salsa Worcester, 1 cucchiaio di ketchupsale e pepe qualche foglia di valeriana.

Preparazione. Eliminate il carapace del gamberetti crudi mantenendo le teste. Eliminate anche il budellino aiutandovi con un coltellino e incidendo il dorso dei crostacei. Cuoceteli al vapore per 5 minuti, poi conditeli con un filo d’olio, sale e pepe. Lasciateli raffreddare.

Per preparare il ripieno dei vol au vent mettete la polpa di granchio o il tonno in una ciotola. Se utilizzate i gamberetti cotti, tritateli finemente con un mixer. Mescolate il pesce con la maionese, la salsa Worcester, il ketchup. Mescolate bene, assaggiate e regolate di sale e pepe.

Riempite i vol au vent aiutandovi con un cucchino. Decorateli con il gamberetto cotto al vapore e con qualche foglia di valeriana. Servite subito.

Aprile 2018
 

 

{

Parmigiana bianca di zucchine

Ingredienti.1 kg di zucchine, 100 g di prosciutto cotto, 250 ml di besciamella, 150 g di provola, 50 g di Parmigiano grattugiato.

Preparazione.Prendete le zucchine, tagliatele a fettine per la lunghezza e grigliatele su un teglia. Tagliate a fettine sottili la provola.

Versate un po' di olio all’interno della teglia, aggiungete un sottile strato di besciamella e formate il primo strato di zucchine.

Aggiungete la provola, il prosciutto cotto, la besciamella, una spolverata di parmigiano e chiudete con un altro strato di zucchine. Proseguite formando questi strati sin quando non avrete terminato tutti gli ingredienti.

Sopra l’ultimo strato di zucchine mettete solo besciamella e provola e spolverate il tutto con il parmigiano grattugiato rimasto.

Cuocete in forno a 180° per 30 minuti. Servite caldo.

Aprile 2018

{
{

Pasta al pesto di broccoli e mandorle

Ingredienti. Broccoli 300 grammi, parmigiano 40 grammi circa, 40 grammi di mandorle, olio EVO,
poco sale.
Preparazione. Cuocete a vapore i broccoli lavati e mondati e con il minipimer frullate i broccoli con le mandorle, l’olio e il parmigiano. Aggiungete  un pizzico di sale e il pesto è pronto.
Con questo pesto si condisce la pasta corta: usate il pesto di broccoli diluito con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e impiattate con scaglie di parmigiano e lamelle di mandorle.

Aprile 2018

Quiche di primavera

Ingredienti. 2 uova, 2 cucchiai di panna, 2 pomodori ramati, timo q.b, maggiorana q.b., 50 g di parmigiano, olio extra vergine d'oliva, scalogno, sale e pepe q.b.,
450 g di zucchine, 1 confezione di pasta sfoglia rotonda.
Preparazione. Fate appassire lo scalogno tritato con 1 cucchiaio abbondante di olio. Aggiungete le zucchine scongelate, unite i pomodori tagliati a fette e mescolate tutto insieme per qualche minuto su fuoco basso. Salate e pepate. In una ciotola sgusciate le uova, sbattetele leggermente, unite 2 cucchiai di panna, un cucchiaio di timo e maggiorana tritati, sale e pepe. Disponete la pasta sfoglia in una teglia di 24 cm di diametro adagiandola sulla carta speciale in cui si trova avvolta, distribuitevi sopra le verdure, versatevi il composto di uova e latte e cospargete con il parmigiano. Cuocete in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti.

Aprile 2018

{

Torta Mantovana
Ingredienti. 50 g di mandorle sgusciate, 250 g di farina di grano tenero tipo 00, mezao bustina di lievito per dolci, 250 g di burro, 200 g di zucchero, 4 tuorli d'uova, 2 uova di gallina, burro e farina per lo stampo,
zucchero a velo.
Preparazione.Tritare grossolanamente le mandorle mettendole in uno strofinaccio e pestandole con il batticarne, oppure pestandole nel mortaio.In una ciotola setacciare la farina ed il lievito, miscelandoli.
In una capace terrina far ammorbidire il burro lavorandolo con una forchetta. Montarlo quindi con la frusta elettrica fino ad ottenere un composto morbido ed omogeneo. Unire lo zucchero, un cucchiaio alla volta, fino ad incorporarlo al burro. Quando si è ottenuto un composto omogeneo, unire i tuorli uno alla volta, quindi le uova intere, sempre una alla volta. Unire quindi il composto di farina e lievito fino ad ottenere una crema densa. Lavorarla accuratamente e dolcemente.
Imburrare uno stampo da 24-26 cm, infarinarlo, soffiare via le eccedenze e versarvi dentro l'impasto, che deve risultare abbastanza sodo. Utilizzare un cucchiaio di legno per livellare la superficie, quindi cospargere con le mandorle. Infornare per 40-45 minuti nel forno preriscaldato a 170°C, prolungando di qualche minuto la cottura se infilzando la torta con uno stecchino non ne esce completamente asciutto. A fine cottura, spegnere il forno e socchiudere leggermente lo sportello. Lasciare 2-3 minuti in questa posizione, quindi sfornare il dolce. Quando la torta si è intiepidita sformarla e metterla in un piatto da portata. Decorare spolverizzandola di zucchero a velo passato attraverso un setaccio.

Aprile 2018

{
{
Create a website